Taping Neuromuscolare

E’ un’innovativa tecnica biomeccanica sviluppata negli ultimi anni, ma con origini risalenti allo storico bendaggio, in uso già in epoche greca e romana.  E’ una tecnica non invasiva e non farmacologica che si esegue attraverso l’applicazione di un nastro adesivo dall’elevato potere elastico.

Riproducendo la normale superficie cutanea, questo nastro offre una stimolazione in grado di creare spazio nei tessuti, favorendo il metabolismo cellulare e formando delle pieghe sulla cute, le quali durante il movimento corporeo facilitano il drenaggio linfatico e la vascolarizzazione.

Il Taping neuromuscolare espleta le sue funzioni a livello cutaneo, muscolare, linfatico e articolare:

  • Riducendo l’affaticamento muscolareline studio pilates parma
  • Riducendo i crampi e la possibile lesione dei muscoli
  • Alleviando il dolore
  • Correggendo i problemi delle articolazioni
  • Migliorando la circolazione sanguigna e linfatica
  • Riducendo l’infiammazione
  • Migliorando la postura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.